Ipnosi clinica e regressiva


“L’inconscio condiziona le nostre paure, fantasie e emozioni di cui spesso non si ha coscienza. L’inconscio rappresenta una fonte inesauribile di risorse per l’individuo”.

In considerazione dei processi di comunicazione e interazione tra psiche, sistema nervoso autonomo, sistema endocrino e sistema immunitario, l’ipnosi, alla luce delle sue basi psicofisiologiche, si rivela una delle tecniche maggiormente indicate per agire rapidamente e in profondità sui suddetti processi. Il corso fornisce tecniche indicate per il miglioramento della sintomatologia dolorosa e nella risoluzione di numerose patologie (attacchi di panico, fobie, depressioni, ansia anticipatoria, ecc.).

Obiettivi

  • Sviluppare conoscenze teoriche e capacità pratiche. L’ipnosi è analizzata, nelle sue diverse applicazioni, in una situazione di formazione allargata che prevede anche l’acquisizione di capacità autoipnotiche.

Destinatari

Psicologi, psicoterapeuti, psichiatri, medici e laureati in altre discipline purché iscritti all’Albo degli psicolog, tutti coloro che operano nel settore socio-sanitario.

Sono previsti crediti ECM.