Stress, Mobbing e Risorse Personali


La dignità dell’essere umano e il significato del lavoro sono valori da difendere soprattutto in situazioni di “mobbing.” Lo stress, il mobbing, l’ansia, l’insicurezza, la disistima di se stessi, sono tutte situazioni o fattori che investono la società odierna. In questo turbinio di emozioni e di pressioni, l’uomo perde ogni punto di riferimento, è smarrito, angosciato, non ha più un’identità. La consapevolezza e la conoscenza del fenomeno mobbing e dei vari fattori ad esso correlati sono la premessa indispensabile per un efficace contrasto con tutto ciò che non lo è (ad esempio il normale conflitto che normalmente è presente in ambito lavorativo). Restituire alle persone (specie se mobbizzate) la loro dignità in quanto esseri umani, è uno degli scopi del seminario che sarà affrontato dal punto di vista giuridico e psicologico.

Durante il corso saranno insegnate strategie che possono aiutare da un lato ad eliminare ansia e stress e dall’altro ad aumentare la stima e la fiducia nelle proprie capacità e risorse.

Obiettivi

  •  Far comprendere meglio la situazione che si sta vivendo.
  •  Rendere consapevoli di che cosa sono e di quali effetti producono il mobbing e lo stress per individuare le dinamiche psicologiche che possono portare alla perdita dell’autostima ed all’autocolpevolizzazione.
  •  Scoprire le proprie risorse per agire sull’autostima e sull’identità personale.

Destinatari

Medici, psicologi, giuristi, personale paramedico e a tutti coloro che ritengono di essere mobbizzati e non.

Sono previsti crediti ECM.